Materiali plastici per serbatoi e impianti chimici

Le prestazioni di serbatoi e impianti chimici sono determinate da molti fattori. Anche in caso di sostanze chimiche aggressive e alti carichi termici e statici è richiesta un’elevata sicurezza operativa. Pertanto, i costruttori hanno bisogno di materiali appositi per queste esigenze. I nostri materiali plastici sono impiegati nelle industrie chimiche da oltre 50 anni: sono particolarmente resistenti agli agenti chimici e al calore, sono facili da lavorare e supportano i costruttori di tutti il mondo nella costruzione di serbatoi e impianti a bassa manutenzione e con un’elevata sicurezza dei processi.


Campi di applicazione nell’industria chimica in cui i nostri materiali plastici sono risultati idonei:


Unione sicura: cosa è importante nella saldatura

Il cordone di saldatura svolge un ruolo molto importante per la sicurezza di funzionamento e la durata dei serbatoi. Per garantire la saldabilità, presso il centro di sviluppo della sede di Haren si effettuano periodici controlli delle giunzioni di saldatura. Ciò garantisce l’elevata qualità dei materiali esistenti. Nello stesso tempo, le conoscenze acquisite confluiscono nello sviluppo di nuovi materiali. Ma come è possibile verificare l’idoneità dei materiali alla saldatura e con quali test si controlla la qualità delle giunzioni di saldatura? Altre informazioni sulla saldabilità delle materie plastiche

Loading...