Storia

Dal carbone al materiale plastico

Il Gruppo Röchling è un'azienda di proprietà familiare, ricca di tradizione, da sempre impegnata nella costanza, anche nei periodi di cambiamento. Fondata quasi 200 anni fa nel Saarland come impresa commerciale di carbone, oggi Il Gruppo Röchling produce e fornisce materiali plastici in tutto il mondo. La sua particolare forza è sempre stata il focalizzarsi su un materiale particolare: quello che per lungo tempo è stato l'acciaio, sono oggi i tecnopolimeri.

Costanza nel cambiamento

La storia dell'azienda Röchling inizia nel 1822, anno in cui Friedrich Ludwig Röchling fonda un'impresa commerciale di carbone a Völklingen. Nel 1849 i suoi quattro nipoti, i "fratelli Röchling", iniziano con la produzione di coke e la lavorazione industriale del ferro. L'acquisizione della ferriera Völklinger nel 1881, oggi patrimonio mondiale dell'UNESCO, segna l'inizio dell'era dell'acciaio. Tuttavia, questo non è l'unico materiale su cui punta Röchling: nel 1920, acquisisce la sua prima azienda di materie plastiche, diventando così un precursore nella lavorazione della plastica. L'acquisizione di Rheinmetall Berlin AG, fornitore dell'esercito tedesco di nuova costituzione, nel 1955, è un ulteriore passo verso la diversificazione e l'indipendenza dall'acciaio. Nel 1978 Röchling abbandona definitivamente l'industria mineraria per focalizzarsi, negli anni ‘80 e ‘90, su attività secondarie al commercio di materiali, con grande diversificazione. Tuttavia, l'azienda non perde di vista i materiali plastici e amplia la sua gamma di prodotti con ulteriori acquisizioni, come i materiali plastici per il settore automobilistico. È verso la fine del millennio che l'azienda adotta un cambiamento fondamentale nella strategia: Röchling concentra il suo know-how nei materiali plastici e vende tutte le altre partecipazioni. Parallelamente alla ristrutturazione, l'azienda intensifica l'internazionalizzazione del gruppo di materiali plastici in Europa orientale, America e Asia e attinge a nuovi mercati, in particolare nella tecnologia medica.

Un secolo di competenza in materiali plastici

1920 - Acquisizione della Holzveredelung GmbH di Berlino con il brevetto per il legno laminato densificato Lignostone®

1935 - Trasferimento dell'azienda nella sede attuale ad Haren, in Germania

1964 - Sviluppo del materiale termoplastico Polystone®

1975 - Sviluppo del materiale plastico rinforzato in fibra di vetro Durostone®

1980 - Acquisizione del gruppo Sustaplast

1981 - Viene fondata la prima filiale negli Stati Uniti

1986 - Ingresso nel mercato dei materiali plastici per il settore automobilistico attraverso l'acquisizione del Gruppo Seeber in Alto Adige, Italia

1987 - Allestimento del primo sito produttivo negli Stati Uniti

1991 - Fondazione della prima succursale asiatica a Singapore

2002 - Allestimento del primo sito produttivo in Cina

2007 - Inizio della produzione in India

2008 - Acquisizione della prima azienda di tecnologia medica

2012 - Istituzione di un sito di produzione in Brasile

2015 - Nuovo sito in Messico

2016 - Avvio della joint venture in Giappone

Loading...